La sartoria della “dolce vita”

La storia

1956

Una sera al Teatro dell’Opera di Roma, un famoso attore di nome Rossano Brazzi chiese a Litrico chi aveva cucito il suo dinner-jacket.

Troppo imbarazzato dal rispondergli che era una sua creazione, il sarto gli diede solo il suo indirizzo. Il giorno dopo l'attore gli ordinò due abiti per più denaro che Litrico avesse mai visto. Da quel momento iniziò la sua storia.

HOMEPAGE - FOOTER - Sartoria Litrico

litricomoda.com